Il primo appuntamento

Hai deciso di confrontarti con me ma hai alcune domande pratiche? Rispondo agli interrogativi più frequenti.

Le domande prima del primo appuntamento.

Sono la persona giusta per te?

Innanzitutto ti chiedo di prenderti del tempo per guardare il mio curriculum e i miei contributi per scoprire se potrei essere la professionista adeguata al tuo problema.

Prendo appuntamenti per adulti, minori e coppie.

Se siete una coppia confrontatevi apertamente su questa opportunità.

Schermi digitali

L’emergenza sanitaria Covid-19 ha spostato il mio lavoro su schermi digitali, uso soprattutto Skype. Non è possibile al momento avere colloqui in studio. Se desideri un appuntamento con me assicurati di avere la possibilità di creare un angolo di privacy e buona connessione internet.

NEW – Dato che gli incontri saranno tutti online posso accettare nuovi appuntamenti da tutta Italia (e oltre).

La documentazione

Leggi la documentazione sulla privacy e sull’affidamento di incarico professionale. Prima del colloquio ti chiederò di firmare i documenti ed inviarmi una copia del Codice Fiscale e della Carta d’Identità alla mail di segreteria.
Per i minori sarà necessaria la firma di entrambi i genitori/tutori.

Data e ora

Indicami gli orari e i giorni che potrebbero essere per te più funzionali, se possibile cercherò di venirti incontro.

Il pagamento sarà tramite bonifico bancario al mio IBAN.

L’appuntamento

Eccoci! Ci vediamo online! Mi spiegherai qual è il problema che hai avvertito, da quanto tempo lo senti, quali soluzioni hai già tentato… ti farò delle domande per comprendere meglio cosa intendi, quali sintomi sono presenti, chi sei e cosa ti aspetti dalla nostra collaborazione. Inizia così la fase di assessment, ovvero di inquadramento della problematica per comprendere assieme cosa sta succedendo.

Di solito il primo appuntamento delle coppie è condiviso. Poi si sceglie assieme come procedere.

Test e questionari

E’ probabile che io chieda di compilare test clinici o questionari come approfondimento per una corretta diagnosi. Con trasparenza lavoriamo alla costruzione di una soluzione condivisa.

Compiti per casa

Di volta in volta insieme progetteremo delle attività da svolgere in autonomia per sperimentare quando è emerso in seduta. Potrebbe essere un testo da leggere, un diario da tenere, alcune sperimentazioni da fare… la volta dopo cominceremo proprio dalla verifica degli homework.


Il principale compito nella vita di ognuno è dare alla luce se stesso.

E. Fromm


Usa il form per contattarmi.